Social Media Corner - Social Media Corner

Social Media Corner di Luca Conti

RSS Feed

I blog sono informazione, anche per la CIA

Cia_logo

I blog possono essere considerati a tutti gli effetti media, al pari di stampa, radio e televisione. A considerarli tali è oggi la CIA. Tutto ciò si deduce da una nuova versione delle regole per la richiesta di documenti pubblici secondo il Freedom Information Act, la norma americana che definisci chi e come può richiedere un documento pubblico non secretato.

Con l’ultima versione del regolamento i blog possono qualificarsi, al pari degli altri organi di informazione, come soggetti titolati ad avanzare richieste di documentazione. Un bel passo avanti verso un ecosistema dei media in cui i blog di carattere giornalistico sono accreditati e valorizzati per quello che realmente rappresentano: un arricchimento dell’informazione in quanto tale.

In Italia numerosi soggetti privati, anche di carattere politico, hanno organizzato eventi e manifestazioni in cui i blogger sono stati invitati ed accreditati al pari dei giornalisti delle testate ufficiali. Non si registrano invece ancora casi in cui una amministrazione o un ente pubblico abbiano agito in questa direzione.

LEGGI: La CIA accredita i blog.